Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai nell'apposita sezione.

Donare gli organi: una scelta in comune

una-scelta-in-comuneIl Comune di RICALDONE ha aderito al progetto “Una Scelta in Comune” realizzato in collaborazione con il Coordinamento Regionale delle Donazioni e dei Prelievi di Organi e Tessuti per facilitare la raccolta dell’espressione della volontà dei cittadini in merito alla donazione di organi e tessuti.

A partire dal mese di OTTOBRE 2016 i cittadini maggiorenni possono esprimere e far registrare la propria volontà nel registro nazionale tutti i cittadini maggiorenni,

infatti, in occasione del rilascio o del rinnovo della carta d’identità avranno la possibilità di dichiarare il consenso o diniego alla donazione degli organi e tessuti al personale dell’Ufficio Anagrafe, firmando un apposito modulo. La decisione di consenso o diniego sarà quindi trasmessa per via telematica l Sistema Informativo Trapianti. del Sistema Informativo Trapianti, istituito presso l’Istituto Superiore di Sanità.

Ovviamente la scelta può essere modifica in qualunque momento recandosi agli sportelli dell’ASL, in quanto risulta valida l’ultima espressione rilasciata in ordine temporale. Solo su espressa richiesta del cittadino il dato può essere riportato anche sulla carta d’identità.

Presso gli Uffici comunali è disponibile materiale informativo e riferimenti ai quali i cittadini potranno rivolgersi per maggiori informazioni ed approfondimenti.

Visualizza la locandina